logo_puffinus

Le berte in cova

Sono in corso di svolgimento le attività di monitoraggio dei nidi di berta minore nei siti di controllo di Tavolara e Molara.

Questa attività risulta particolarmente complessa poiché questa specie nidifica in luoghi spesso poco accessibili agli operatori, quali le cavità delle coste rocciose, spaccature e grotte che si aprono sopra le falesie.

Al momento gli adulti di entrambi i sessi si alternano nella cova dell’unico uovo deposto, che si schiuderà nelle prossime settimane, dopo circa 50 giorni dalla deposizione.

Dopo l’intervento di eradicazione del ratto nero e i successivi controlli sulla eventuale presenza residua di roditori che hanno dato esito negativo, quest’anno si auspica un significativo incremento del successo riproduttivo, con un gran numero di giovani di berta minore che potranno (finalmente!) involarsi senza essere predati dai ratti. 

Speak Your Mind

puffinus